Abitate al di fuori della Svizzera? Per ordini e informazioni si prega di contattare la rispettiva rappresentanza:


Europa         Nordamerica         Sudamerica         Asia         Australia         Vendita diretta

Aloe vera (Aloe Barbadensis)

L’aloe vera è un medicamento naturale antichissimo. La capacità dell’aloe vera di idratare la pelle è enorme. Si dice che già Cleopatra e Nefertiti fossero a conoscenza del potere curativo di questa pianta medicinale e che l’usassero ogni giorno per la cura della pelle. Le specie di aloe più utilizzate al giorno d’oggi per favorire la cicatrizzazione sono l’aloe delle Bar­ba­dos e quella di Curaçao (dette anche Aloe Barbadensiso Aloe Vera).

Origine

L’aloe appartiene al genere delle Liliacee ed è originaria del Sudafrica e dell’Africa orientale, ma si è diffusa poi anche nel bacino del Mediterraneo e in India. Nel mondo esistono circa 300 specie di aloe. L’Aloe Barbadensis è la specie più importante quando si parla di cura della pelle.

Parte della pianta utilizzata

Il prezioso gel viene estratto dai parenchimi acquiferi della pianta di aloe. Il succo di una foglia appena tagliata è la parte più ricca di principi attivi. Solo quando la pianta ha circa tre anni di età contiene abbastanza principi attivi da poter essere utilizzata come pianta medicinale.

Utilizzo ed effetto Aloe vera (Aloe Barbadensis)?

Il gel amaro dell’aloe vera contiene circa 200 principi attivi. Si dice che, se ingerito, il succo vegetale denso abbia un effetto lenitivo, antispastico e di stimolazione dell’intestino e che possa, quindi, essere efficace in caso di vari disturbi, sia che si tratti di problemi di digestione, di allergie o di infezioni fungine. In caso di stitichezza tutti i preparati a base di aloe devono essere assunti per breve tempo e solo dopo aver consultato il medico.

L’aloe vera è diventata ormai famosa come vulnerario. Esercita una grandissima forza rigenerativa sulla pelle. In campo medico i gel all’aloe sono impiegati per trattare psoriasi e piaghe da decubito. Anche in caso di ustioni o di danni alla pelle dovuti a radiazioni vengono utilizzati preparati a base di Aloe Barbadensis. La sua azione stimolante del rinnovamento cellulare fa guarire velocemente ferite da taglio e ustioni.

In campo cosmetico l’aloe vera è efficace in caso di danni alla pelle dovuti all’esposizione al sole e viene utilizzata soprattutto nei prodotti doposole. La forza rigenerante di questo “elisir miracoloso” riduce i danni dei raggi UVB dopo una scottatura. La pelle viene rinfrescata intensamente. Grazie a una dose extra di sostanze idratanti, la pelle sarà trattata e piacevolmente rinfrescata. Questa pianta medicinale fa quindi miracoli anche per la cura di bellezza e della pelle quotidiana.




Mappa del sito