Abitate al di fuori della Svizzera? Per ordini e informazioni si prega di contattare la rispettiva rappresentanza:


Europa         Nordamerica         Sudamerica         Asia         Australia         Vendita diretta

Crescione dei giardini (Lepidium sativum)

Il crescione dei giardini non ha solamente un ottimo sapore, ma è anche una pianta poliedrica per i prodotti di bellezza. Il potere curativo naturale riduce le macchie pigmentate e i segni dell’età, donando un incarnato omogeneo.

Origine

Il crescione dei giardini appartiene alla famiglia delle Crucifere ed è originario dell’Asia centrale e occidentale.

Parte della pianta utilizzata

I germogli e le foglie sono ricchi di sostanze minerali e sono caratterizzati dall’alto contenuto di vitamine, di sostanze mucillaginose e amare, e di oli essenziali.

Utilizzo ed effetto Crescione dei giardini (Lepidium sativum)?

Tradizionalmente il crescione dei giardini veniva fatto bollire e fungeva da medicamento efficace in caso di dermatiti ed eczemi. Al giorno d’oggi il crescione dei giardini viene annoverato tra le piante poliedriche per i prodotti di bellezza. Indicato per un uso esterno, questa pianta medicinale possiede la capacità di ridurre i segni dell’età e le macchie pigmentate, come le lentiggini, migliorando l’aspetto della pelle e attenuando la formazione delle rughe. L’estratto viene utilizzato nella produzione di speciali creme alle erbe. Anche se il trattamento per ridurre quelle fastidiose macchie pigmentate necessita di pazienza, le creme al crescione rappresentano la forma più tollerata dalla pelle e donano un incarnato omogeneo. Oltre alle creme sbiancanti, con il succo di crescione può essere prodotto un tonico da applicare picchiettando.

Il crescione dei giardini è molto importante come pianta medicinale anche per uso interno. Il “parroco erborista” svizzero Künzle raccomandava, per tutte le malattie possibili, una cura a base di foglie fresche di crescione. Grazie all’effetto stimolante, che depura il sangue, questa pianta medicinale è un valido aiuto per depurare e disintossicare il corpo e per detergere la pelle da dentro. Una tisana a base di crescione regolarizza, inoltre, la funzione epatica.

Al giorno d’oggi il crescione è diventato ormai un must in cucina, sia come aggiunta alle insalate, sia per succhi d’erbe, zuppe o da mettere sul pane. Non ha solamente un ottimo sapore, ma anche un effetto positivo su tutto il corpo. Grazie all’alto contenuto di vitamine, il crescione assicura il benessere. È inoltre un valido aiuto in caso di stitichezza e di infiammazioni. Il crescione dei giardini stimola l’appetito grazie al suo gusto leggermente pungente.




Mappa del sito