Aromaterapia – L’azione terapeutica degli oli essenziali

L’aromaterapia consiste nell’utilizzo di oli essenziali vegetali per scopi terapeutici. Le pregiate essenze vengono utilizzate per alleviare malattie e come ausilio per rilassare corpo e spirito.

 

Aromaterapia e fitoterapia: le differenze

Entrambe le forme terapeutiche utilizzano l’azione curativa delle piante e presentano lo stesso tipo di applicazione, tuttavia l’aromaterapia agisce in modo diverso rispetto alla fitoterapia. Nella fisioterapia l’azione si sprigiona direttamente attraverso gli ingredienti degli oli essenziali, mentre l’aromaterapia agisce attraverso il profumo, ovvero attraverso l’olfatto. Dopo che le cellule olfattive hanno percepito il profumo, il modello di profumo viene trasformato in impulsi elettrici. Questi impulsi nervosi scatenano nel cervello delle reazioni responsabili della produzione di determinati ormoni del corpo. Percepiamo per esempio una sensazione di felicità quando come reazione a un profumo produciamo della serotonina.

 

Il principio d’azione dell’aromaterapia

Aromaterapia

Nell’aromaterapia l’esperienza del profumo è determinante, poiché attraverso le reazioni scatenate nel cervello è possibile influenzare le nostre sensazioni. Pertanto, non sorprende il fatto che gli oli essenziali rivestano un ruolo importante nell’aromaterapia. A ogni olio essenziale viene attribuita una determinata azione, per esempio il profumo di olio d’arancia o di limone rinvigorisce lo spirito, mentre l’olio di lavanda ha un effetto rilassante. Tuttavia, gli oli essenziali presentano una gamma di utilizzi molto ampia. Oltre al suo effetto calmante, l’olio essenziale di lavanda è utilizzato per esempio nella fitoterapia classica grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e antiparassitarie.

Le pregiate essenze vengono assorbite anche attraverso la respirazione. Così, in caso di utilizzo degli oli come additivo per il bagno o da inalare si ottiene un’azione spasmolitica, mucolitica o disinfettante.

Gli oli essenziali vengono assorbiti anche attraverso la pelle, la quale, con ben due metri circa di superficie, è il nostro organo assorbente più grande. Come additivo per il bagno o di un olio per massaggi: se applicate sulla pelle, le essenze presentano un’azione riflettente sugli organi più disparati.

L’aromaterapia sfrutta gli oli essenziali per influenzare e rilassare il corpo o per alleviare le malattie.

 

È un fatto di qualità

Gli oli essenziali devono assolutamente soddisfare degli elevati standard di qualità: fondamentale per la qualità è la purezza. Gli oli diluiti e quindi allungati o sintetici non possono sprigionare tutta la loro azione. Le essenze qualitativamente pregiate sono costituite al 100 percento da sostanze vegetali aromatiche. Pertanto, il prezzo dipende anche da quanto olio essenziale produce una pianta. Per esempio, per la produzione di un chilogrammo di olio essenziale di rosa damascena sono necessari fino a 4000 chilogrammi di petali (per saperne di più).

 

Azione e applicazione

Aromaterapia

La gamma d’azione degli oli essenziali è ampia. A seconda della pianta, gli oli esercitano per esempio un’azione rilassante, rivitalizzante o rinfrescante. Possono linire i dolori, ostacolare le infiammazioni, combattere i raffreddori, sciogliere i crampi, aumentare la concentrazione, stimolare i sensi e la sessualità e molto altro ancora. A seconda dei disturbi o dei gusti personali, gli oli essenziali possono essere utilizzati come additivo per bagno e degli oli per massaggi, per l’inalazione sotto forma di spray ambientali, nelle lampade aromatiche o in sauna.

Di norma, bastano poche gocce della sostanza vegetale per ottenere l’effetto desiderato.

 

Dosaggio esatto degli oli eterici

  • Lampada aromatica: versare 5-10 gocce nell’acqua
  • Inalazione: versare 3-5 gocce in una grande ciotola con acqua calda
  • Sauna: cinque gocce su un mestolo d’acqua
  • Compresse: versare quattro gocce di olio essenziale in due litri di acqua calda e mescolare con un cucchiaio di miele
  • Additivo per bagni/sale per il bagno: in un contenitore mescolare tre cucchiai di additivo o sale per il bagno con 10-20 gocce di olio essenziale e versare nella vasca piena d’acqua
  • Massaggio corpo: mescolare circa 30-50 gocce di olio essenziale con 100 ml di olio vegetale. Come olio di base è indicato soprattutto l’olio di mandorla o l’olio di jojoba.

Per i bambini, utilizzare sempre un dosaggio molto minore.

Utilizzando gli oli essenziali è possibile aumentare il benessere e trovare nuova armonia ed equilibrio. Si raccomanda di utilizzare solo oli naturali, poiché sono gli unici a contenere la forza vegetale concentrata necessaria per ottenere un effetto positivo a tutti i livelli.

Con gli oli essenziali della JUST rafforza il tuo corpo e la tua mente:

Gardenia Roll-on

Gardenia Roll-on

fonte di quiete e relax
Prezzo CHF 29.90
There are not enough products in stock
Olio Anti Stress

Guduchi Roll-On

riattiva lo spirito
Prezzo CHF 29.90
There are not enough products in stock
Olio 31 erbe

Olio 31 erbe

la forza di un prodotto altamente concentrato
Prezzo CHF 61.50
There are not enough products in stock
Olio Anti Stress

Olio Anti Stress

rilassa e rivitalizza nel contempo
Prezzo CHF 27.50
There are not enough products in stock
x