Le persone che tendono a sudare molto dovranno affidarsi anche in futuro ai prodotti antitraspiranti. Chi tuttavia desidera innanzitutto prevenire gli odori sgradevoli del corpo può trovare in un deodorante senza alluminio il prodotto che fa al caso suo. Scoprite il deodorante che più si addice alle vostre caratteristiche di sudorazione!

Il sudore puzza! – Un'opinione errata molto comune

Il sudore appena formato è quasi inodore. L'unica eccezione è costituita dal periodo della pubertà. Durante il cambiamento ormonale dell'organismo giovane si formano le ghiandole sudoripare apocrine, le cosiddette ghiandole odorifere, che iniziano a produrre "secrezioni odorose".

In tutte le fasi di vita il caratteristico odore del corpo si manifesta solo con lo sviluppo dei batteri della pelle sul sudore. Crescendo, questi batteri si nutrono principalmente degli acidi grassi del sudore. Solo i loro prodotti di scarto sono responsabili della formazione dell'odore. I batteri trovano le loro migliori condizioni di vita nelle aree del corpo umide e calde, come le ascelle, la zona dei genitali e i piedi.

È preferibile un antitraspirante o un deodorante senza alluminio?

  • Un antitraspirante blocca la formazione del sudore.
    Le persone che tendono a sudare mediamente o tanto possono in questo modo ridurre sensibilmente la sudorazione e pertanto anche l'odore di sudore. Vengono utilizzati per lo più cloruri di alluminio che restringono le cellule sudoripare.
  • Un deodorante senza alluminio copre l'odore e di norma esercita un'azione batteriostatica. Le persone che non devono influenzare le loro caratteristiche di sudorazione e desiderano solo prevenire la formazione degli odori sgradevoli prediligono un deodorante senza alluminio. Gli agenti attivi "antibatterici", come l'alcool, sono considerati "killer di batteri" e inibiscono la proliferazione dei batteri della pelle che sono responsabili dell'odore. Gli estratti vegetali naturali assicurano nel contempo un trattamento che si prende cura della pelle.


Sudare è naturale.

Altrettanto naturale è l'effetto inibitorio della sudorazione tipico della salvia. Già in passato venivano utilizzati infusi e tinture a base di salvia per trattare con successo dall'interno la sudorazione notturna delle persone ammalate. Gli agenti attivi della salvia normalizzano la secrezione delle ghiandole sudoripare e rilassano il centro di calore nel sistema nervoso centrale, che regola il funzionamento delle ghiandole sudoripare. La salvia inibisce la produzione del sudore se utilizzata sia internamente sia esternamente. E così i pediluvi e i deodoranti per i piedi a base di salvia possono aiutare a contenere la sudorazione ai piedi tanto quanto i deodoranti alla salvia possono esercitare con successo la stessa azione protettiva su tutto il corpo.

JUST vi aiuta con la vostra "attività deodorante" con i seguenti deodoranti senza alluminio: