Più di 125 milioni di persone nel mondo soffrono di psoriasi. In seguito a segnali errati inviati dal sistema immunitario le cellule della pelle si rinnovano non nel corso di settimane, ma di pochi giorni. In questa intervista al nostro farmacista di fiducia scoprirete le cause di questa malattia e quali sono i rimedi che possono alleviare la vita quotidiana delle persone interessate.

Un’intervista a: Michael Laun, farmacista

Signor Laun, quali sono i sintomi tipici della psoriasi?

Le due caratteristiche tipiche di questa malattia sono una crescita eccessiva delle cellule della pelle e sintomi infiammatori. Macchie rosse sulla pelle che danno prurito e formazione di squame su zone tipiche del corpo come gomiti, articolazione del ginocchio o zone del viso sono le tipiche manifestazioni.

Spesso, le persone affette da psoriasi soffrono anche di problemi psichici in quanto le squame comportano anche uno stato di sofferenza nel paziente. Questa patologia non è mortale, ma non può neanche essere guarita.

La psoriasi può variare da forme molte leggere con singole e isolate aree squamate e prurito occasionale a forme più gravi con sintomi molto forti e dolori fisici.


La psoriasi ungueale può comparire sulle unghie delle dita della mano e del piede e attaccare l’intero apparato ungueale. Spesso precede un’infiammazione articolare (artrite psoriasica).

Può dirci qualcosa di più sulle possibili cause della psoriasi?

Sì, l’origine esatta di questa malattia continua a essere sconosciuta. Si tratta, tuttavia, di una patologia complessa con molti possibili fattori:

  • fattori genetici
  • fattori immunologici
  • fattori ambientali
  • fattori psichici

possono essere all’origine della psoriasi. Questi fattori influiscono sullo sviluppo delle cellule della pelle e ne accelerano il rinnovamento e il rigetto.

Importante: la psoriasi non è contagiosa! Ciò significa che non siete stati contagiati da nessuno e nemmeno che potete infettare gli altri né tramite contatto o in piscina né per contatto intimo.

Qual è il trattamento tipico della psoriasi?

Servono metodi di trattamento molto diversi per poter controllare questa patologia. Un trattamento esterno è il primo passo di una terapia della psoriasi: si possono utilizzare lozioni, soluzioni, gel, pomate e creme.

Ogni paziente affetto da psoriasi sa che, oltre alla cura farmacologica, deve seguire un trattamento di base di accompagnamento alla terapia, assolutamente irrinunciabile nel quadro di un trattamento olistico della psoriasi. Questo trattamento contribuisce all’efficacia della terapia farmacologica, soprattutto nelle fasi asintomatiche che intercorrono fra due picchi acuti.

A cosa occorre prestare attenzione nella cura giornaliera di base?

Il primo passo nella cura di base di accompagnamento alla terapia consiste, di norma, nel rimuovere le squame e ammorbidire la pelle.

  • Pulizia
    Nei casi di psoriasi leggera, un bagno con olio medicinale al giorno aiuta a rimuovere le squame. Hanno dimostrato la loro efficacia anche i bagni con i Sali del Mar Morto L’effetto positivo è stato dimostrato scientificamente. L’acqua salata contenente magnesio e bromuro in percentuale elevata rimuove le squame e ammorbidisce la pelle. I minerali contenuti lavano via le citochine dalla pelle, ovvero i messaggeri chimici all’origine della reazione sproporzionata della pelle.
    È assolutamente importante non usare acqua troppo calda. Se fate la doccia non utilizzate saponi che seccano la pelle o syndet. Utilizzate esclusivamente prodotti delicati che proteggono la naturale barriera della pelle e ne conservano l’equilibrio naturale.
  • Creme, creme e ancora creme ... Questo deve essere il vostro mantra quotidiano!
    Nei mesi invernali la pelle diventa molto secca, per questa ragione è estremamente importante prendersene cura ogni giorno per alleviare la sofferenza.
    Pomate non irritanti ammorbidiscono la pelle. I prodotti contenenti lanolina sono, nella maggior parte dei casi, mal tollerati. Ciò è vero in particolare per la cura del viso. Prestate attenzione soprattutto a una buona idratazione in quanto questa contribuisce a rigenerare la naturale barriera protettiva della pelle.

    Per il trattamento quotidiano del corpo è raccomandabile l’utilizzo di una lozione per il corpo lipidizzante, sviluppata specificatamente per la pelle atopica ipersensibile. La sua formulazione dovrebbe essere pertanto priva di sostanze profumanti e conservanti. Per le parti di pelle particolarmente strapazzate è indicato un siero contenente argento micronizzato, che esercita un’azione antimicrobica e assicura una flora cutanea sana. Teoricamente un prodotto di questo tipo non contiene emulsionanti convenzionali, che potrebbero provocare alterazioni nello strato corneo della pelle. La capacità emulsionante permanente degli emulsionanti penetrati nella pelle genera, soprattutto al contatto con l’acqua (per esempio durante la doccia), una maggiore eliminazione dalla pelle delle sostanze protettive naturali. Pertanto, questi emulsionanti tradizionali sono scarsamente tollerati dalle persone con pelle atopica, poiché normalmente non perdono la loro proprietà emulsionante quando si trovano all’interno della pelle.

  • Vitamine
    Nei mesi invernali, il corpo non riesce a produrre vitamina D in quantità sufficiente a causa della carenza di sole naturale. È, pertanto, particolarmente indicata l’assunzione di integratori a base di vitamina D. In particolare i pazienti affetti da artrite psoriasica ne trarranno un doppio vantaggio.
  • Eliminazione dello stress
    Anche la classica aromaterapia può aiutare in quanto un fattore che contribuisce in maniera determinante al miglioramento è proprio il superamento dello stress. In questo modo anche la mente è sollevata.


cura giornaliera di base

Vuole dare un altro consiglio specifico per chi soffre di psoriasi del cuoio capelluto?

Certo! In caso di psoriasi del cuoio capelluto si raccomanda di utilizzare uno shampoo particolarmente delicato che deve, prima di tutto, calmare il cuoio capelluto sensibile e irritato. Alcune gocce di tea tree oil nello shampoo possono aiutare.

Un’ultima domanda. Come si rende disponibile per la community Just?

Non vedo l’ora di ricevere molte domande e proposte da parte dei fan di JUST. Metto con piacere a disposizione della community le mie esperienze in qualità di @JUST-Hausapotheker.

JUST è al vostro fianco con questi prodotti per la cura di base di accompagnamento alla terapia medica:

Lamelloderm Creme

Crema Lamelloderm

cura e rigenera la pelle ipersensibile
PrezzoCHF 44.90
There are not enough products in stock
Siero SOS Lamelloderm

Siero SOS Lamelloderm

Trattamento intensivo per piedi ruvidi e screpolati
PrezzoCHF 34.90
There are not enough products in stock
x